Venerdì 22 Ottobre posa della prima pietra CRA "Nuove Tamerici"

Oggi la posa della prima pietra della CRA "Nuove Tamerici"

E' stata posata oggi, venerdì 22 ottobre, la prima pietra della CRA per anziani non autosufficienti “Nuove Tamerici” nel comprensorio di Villa Parma: per una accoglienza a dimensione umana, efficiente e sostenibile

Alla cerimonia hanno preso parte il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini; il Sindaco di Parma, Federico Pizzarotti; il Presidente INAIL, Franco Bettoni; l’Assessora al Welfare del Comune di Parma, Laura Rossi; l’Assessore alle Politiche di pianificazione e sviluppo del territorio e delle opere pubbliche del Comune di Parma, Michele Alinovi; l’Amministratore Unico di ASP Parma, Gianluca Borghi. Il cantiere è stato benedetto dal Vescovo, Monsignor Enrico Solmi. 

 L’intervento interessa un’area all’interno del comprensorio di Villa Parma di circa 10 mila metri quadrati e prevede un investimento complessivo di 7 milioni e 48 mila euro, volti alla realizzazione di una struttura di quattro piani fuori terra per 75 posti letto e 4 mila metri quadrati di SLU – Superficie Lorda Utile (superficie edificabile).

Galleria Immagini

    Allegati

  • 446,58 KB -
    Comunicato Stampa
  • 162,73 KB -
    Programma